Nurse24.it
entra a far parte della community di priofessionistidellasalute.it >

ASP G. Chiabà, infermieri a tempo indeterminato

Pubblicato il 27-04-2018- Aggiornato il 22-01-2021

Tipologia : Infermiere : Indeterminato

Status : Pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Pubblicazione - Scadenza

Date selezioni :

Regione : Friuli-venezia-giulia

Indirizzo : Via Zorutti, 15 33058 San Giorgio di Nogaro (UD)

In esecuzione della propria determinazione n. 339 del 22 dicembre 2020, è ndetto concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di collaboratore professionale sanitario infermiere, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato - C.C.N.L. comparto sanità.

Udine, 2 posti a tempo indeterminato per infermieri

Titolo di studio richiesto: laurea infermieristica appartenente alla classe delle professioni sanitarie, ovvero diploma universitario di infermiere ovvero i diplomi e gli attestati riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell'esercizio dell'attivita' professionale e dell'accesso ai pubblici uffici.

Prove d'esame

prova scritta:

  • pianificazione e gestione di interventi assistenziali preventivi, curativi, palliativi, riabilitativi ed educativi di competenza dell'infermiere;
  • principi di nursing e deontologia professionale;
  • legislazione nazionale e regionale in materia di strutture socio-sanitarie;

prova scritta a contenuto teorico-pratico:

  • aspetti tecnici, assistenziali e relazionali della professione infermieristica, basata anche sulla simulazione di trattamento di casi specifici;

prova orale:

  • approfondimento mediante colloquio basato sulle materie previste per le prove scritte;
  • elementi di organizzazione sanitaria, deontologia professionale;
  • codice di comportamento dei dipendenti pubblici;
  • normativa vigente in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, prevenzione della corruzione, privacy e protezione dei dati personali.
  • Consisterà nell'approfondimento mediante colloquio sulle materie previste per le prove scritte.

La prova orale, ai sensi dell'art. 37 del decreto legislativo n. 165/2001, comprenderà anche la verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale di una lingua straniera a scelta tra inglese, francese, tedesco e spagnolo (da specificarsi nella domanda di partecipazione), nonche' della conoscenza dell'uso e delle applicazioni informatiche più diffuse (pacchetto office e utilizzo dei mezzi della comunicazione digitale).

Ciascuna prova si intende superata con una votazione di almeno 21/30.

Sono ammessi alla prova orale i candidati che abbiano riportato la votazione di almeno 21/30 in entrambe le prove scritte.

Il candidato otterrà l'idoneità se avrà superato anche la prova orale con il punteggio di almeno 21/30 e con il giudizio favorevole nell'accertamento linguistico e informatico. Il calendario delle prove d'esame, luogo, data e orari verra' successivamente comunicato mediante pubblicazione all'albo pretorio dell'ente e sul sito aziendale: www.gchiaba.it almeno dieci giorni prima delle date fissate per le prove stesse. Non saranno effettuate comunicazioni in altra forma.

Download

Concorsi & Lavoro