Nurse24.it
Iscriviti ai webinar di B. Braun

Attualità Infermieri

Gli infermieri devono garantire le stesse funzioni degli OSS

di Ferdinando Iacuaniello

A chiederlo è il Direttore Medico del reparto di medicina generale dell’ospedale di Nocera. L'ordine di servizio datato 7 luglio e indirizzato al personale Infermieristico, non usa giri di parole: in mancanza degli OSS nel reparto il personale infermieristico deve garantire le stesse funzioni degli OSS.

La polemica esplode su Facebook

Il caso esplode immediatamente, complice la pubblicazione della lettera su facebook, e immediata arriva la risposta del collegio ipasvi di Salerno, che oggi scrive al mittente una lunga missiva per chiarire il ruolo e il profilo degli infermieri, di cui ripoto alcuni stralci:

Infermieri, bisogna reagire con maggiore incisività

La sensazione che ho è di indignazione, come credo quella che hanno avuto tutti gli infermieri nel leggere la disposizione di servizio. Gli infermieri sono stanchi. Fa sorridere poi che l’ordine di servizio arriva a pochi giorni dalla sentenza di Brindisi.

Sono arrivate tantissimi messaggi d’indignazione in redazione, a scriverci e a commentare la foto sono stati gli infermieri da tutta Italia. Ci si aspettava una reazione dell’Ipasvi immediata.

L’IPASVI non ha tardato, forse stupendo anche chi era già pronto ad indignarsi per l’eventuale assenza.

Personalmente mi aspettavo maggiore incisività, avrei intimato all’azienda (scrivendo direttamente al Direttore Generale) di procedere immediatamente (non solo nel caso non ci fosse la revoca della disposizione) costituendosi parte civile in una richiesta di risarcimento per il danno subito, al decoro e della dignità della professione Infermieristica, proprio come altri collegi hanno deciso di fare in caso di aggressioni.

Perché il danno c’è stato, e a pagare sono sempre solo gli infermieri.

Commento (0)