Nurse24.it
Telemedicina di prossimità

specializzazioni

Telemedicina di prossimità, un'opportunità per gli infermieri

di Sandra Ausili

Avete presente l’infermiere che in farmacia misura la pressione arteriosa o valuta l’attività cardiaca oppure effettua uno screening oculare? Si chiama telemedicina di prossimità e consiste sostanzialmente in esami di medicina preventiva, refertati a distanza da professionisti regolarmente iscritti all’albo, portati in prossimità o a domicilio di chi ne ha bisogno, a prezzi alla portata di tutti.

Alla scoperta della telemedicina di prossimità

pressione

Misurazione della pressione

Il punto è che la sanità pubblica è sempre più in difficoltà e spesso purtroppo distante dalle reali esigenze dei cittadini. Le lunghe liste d’attesa poi rendono gli esami sempre più difficili da effettuare e i costi non sono proprio alla portata di tutti. Ecco allora che prende piede una nuova prospettiva della medicina: la telemedicina di prossimità.

Di fatto, si tratta di giornate dedicate in alcune strutture come farmacie, parafarmacie, rsa o ambulatori infermieristici. Ci può essere la giornata del cuore, come quella dell’osteoporosi, quella dello screening oculare o ancora quella del melanoma e della postura. Si parte dall’assunto che la prevenzione sia la chiave di tutto. E quindi perché aspettare mesi e mesi per uno screening che si può effettuare anche in ambulatorio dall’oggi al domani?

Telemedicina di prossimità, come funziona

In occasione di questi eventi c’è la possibilità di erogare servizi professionali di diagnostica e prevenzione, tutti refertati da professionisti, saltando di fatto le lunghe liste d’attesa e con la comodità di fare gli esami presso la propria struttura di riferimento. Dunque se per una tonometria oculare possono volerci anche mesi di attesa nel proprio ospedale, attraverso la telemedicina di prossimità in 24 ore si può effettuare l’esame ed avere il referto del medico specialista. Una bella svolta.

Evolution Medical Support, chi è e cosa fa

Ad occuparsi di telemedicina di prossimità è la EMS, Evolution Medical Support, di fatto il braccio operativo di primarie aziende che da anni rendono la medicina più vicina ai cittadini. La EMS si occupa di inviare l’attrezzatura di volta in volta diversa ai vari affiliati, che hanno il compito di organizzare gli eventi e le prestazioni da erogare.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari