Nurse24.it

COVID-19

Dl Liquidità, commissariamento in arrivo per Agenas

di Redazione

L’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) sta per essere commissariata e il Governo pensa di nominare l’attuale direttore generale della Sanità della Regione Veneto e presidente di Aifa, Domenico Mantoan, come commissario; a lui - come previsto da un articolo ad hoc del DL Liquidità - spetterà vigilare e supportare le Regioni per l’attuazione delle direttive del Governo per il contrasto a Covid-19.

DL liquidità, previsto un commissario alla guida di Agenas

Nel testo del decreto Liquidità pubblicato in Gazzetta Ufficiale si spiega che per le ragioni legate all’emergenza si prevede che con decreto del presidente del Consiglio dei ministri, su proposta del ministro della Salute, sentita la Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome, sia nominato un commissario straordinario.

Il commissario assumerà i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione. Inoltre, sarà scelto tra esperti di riconosciuta competenza in diritto sanitario, organizzazione, programmazione, gestione e finanziamento del servizio sanitario, anche estranei alla pubblica amministrazione. Il mandato, come stabilisce il decreto, cessa con la conclusione dello stato di emergenza.

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, avrebbe proposto il nome di Domenico Mantoan, l’attuale Dg della Sanità della Regione Veneto e Presidente di Aifa.

Agenas da mesi, dopo la decisione di Speranza di applicare a dicembre lo spoil systems con la rimozione dell’ex Dg Francesco Bevere, era di fatto bloccata dato che lo stesso Bevere e molte Regioni a guida centrodestra avevano presentato ricorso al Tar, che nelle prossime settimane si dovrà pronunciare nel merito (askanews).

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)