Nurse24.it

Fais

#INCONTriamoci: impariamo a conoscere l’incontinenza

di Redazione

In occasione della Giornata Nazionale e della World Continence Week, FAIS onlus ha organizzato nella giornata di oggi, 26 giugno 2019, la conferenza stampa di presentazione di #INCONTriamoci, la prima campagna nazionale di informazione e sensibilizzazione sull'incontinenza. L'evento — tenutosi a Roma, presso il Ministero della Salute — ha visto la presentazione del video di sensibilizzazione seguita da quella del progetto H.ES.PER.I.S., la prima piattaforma web che raccoglierà le esperienze delle persone che vivono l'incontinenza.

Conoscere l'incontinenza, presentazione campagna sensibilizzazione Fais

In Italia sono quasi sei milioni le persone interessate dall'incontinenza urinaria e più di un milione da quella fecale. A prescindere dalla sua tipologia, l'incontinenza ha un forte impatto sulla qualità della vita di chi ne soffre, con implicazioni psicologiche e fisiche notevoli.

Si tratta di una patologia multifattoriale che richiede un approccio multi-specialistico con il coinvolgimento di più figure professionali - dall'urologo, che gioca un ruolo centrale e di primaria importanza, al ginecologo, al fisiatra, all'infermiere e al fisioterapista - che devono collaborare per la corretta definizione diagnostica e terapeutica.

Dal punto di vista dell'informazione e della comunicazione sul tema, però, fino ad oggi è stato fatto ancora troppo poco, se è vero che l'informazione spesso non supera gli studi medici o gli ospedali.

Per questo la FAIS, Federazione Associazioni Incontinenti e Stomizzati, in occasione della Giornata Nazionale per la Prevenzione e Cura dell'Incontinenza e della World Continence Week, ha organizzato nella giornata del 26 giugno 2019 una conferenza stampa a Roma presso il Ministero della Salute.

All'evento erano presenti il Ministro della Salute Giulia Grillo ed i rappresentanti di Istituzioni, Società Scientifiche mediche ed infermieristiche. Insieme a loro anche il portavoce Fnopi Tonino Aceti ed il Presidente FAIS Pier Raffaele Spena.

H.ES.Per.I.S, la piattaforma che raccogliere le esperienze di vita

Contestualmente alla presentazione della campagna #INCONTriamoci, nel corso della conferenza stampa, è stato lanciato anche il progetto H.ES.Per.I.S., la prima piattaforma web nata per raccogliere le esperienze di vita delle persone incontinenti e stomizzate.

Obiettivo del progetto quello di creare un contenitore in cui convogliare esperienze e dati per rendere visibili e analizzabili i comportamenti dei singoli o dei gruppi che vivono esperienze simili per una determinata patologia o condizione.

Il progetto, infatti, coinvolgerà non solo gli iscritti alle associazioni aderenti alla FAIS ma chiunque vive questa realtà e vorrà parlarne.

Grazie alla piattaforma le persone potranno essere coinvolte in attività di informazione, formazione e rilevazione dei bisogni, ma potranno anche segnalare problemi personali, difficoltà che incontrano nelle proprie realtà territoriali, interagire con altre persone che condividono esperienze simili.

Abbiamo per la prima volta lanciato una campagna di sensibilizzazione sull'incontinenza chiamata #INCONTriamoci, volta a mettere in risalto una questione che riguarda quasi sei milioni di persone in Italia.

L'iniziativa fa parte di un progetto molto più ampio che proseguirà con il lancio a settembre di una piattaforma web dove saranno raccolte le esperienze delle persone incontinenti e stomizzate, e culminerà a novembre con una giornata di incontri dove ci confronteremo con tutte le parti che trattano di incontinenza.

Questi sono tutti appuntamenti che aprono la strada ad una serie di attività che svolgeremo su territorio nazionale nel 2020, compreso il Congresso Europeo di aprile, ospitato dal nostro Paese.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)