Forum : Concorsi & Lavoro Infermieri Oggi è 26 set 2022 20:12

Messaggioda Mario.mario 26 gen 2022 21:38

Salve, vi scrivo questa e-mail per chiedere delle informazioni a riguardo dei concorsi pubblici nella sanità come infermiere.
Leggendo il bando di molti concorsi pubblici nel comparto sanità, tra i diversi motivi di esclusione dal concorso, ho notato la seguente frase: "la destituzione o la dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione".
Io avendo fatto il servizio militare come volontario per 1 anno, ed essendo stato prosciolto a fine anno con seguente dicitura " Prosciolto dalla ferma prefissata di anni 1 per infermità a mente degli art. 923,
a decorrere dal 06.03.2012 collocato in congedo illimitato.
più precisamente - giudizio medico legale: IDONEO PER IL S.M.I. MA NON IDONEO QUALE VOLONTARIO IN FERMA CON PROFILO SANITARIO DI: AV4 COD . 18EM4
Riconosciuto quale servizio di fatto dell'eventuale servizio effettivamente prestato dall'interessato tra la data da cui decorre il proscioglimento dalla ferma prefissata e quella di partecipazione del presente provvedimento.
Parificato ai sensi del regolamento per le matricole dell'esercito.
Nel mio caso il proscioglimento è da considerarsi destituzione o dispensa da una pubblica amministrazione e quindi motivo di esclusione dal concorso pubblico?
Avendo fatto delle ricerche, con il termine destituzione si intende licenziamento per motivi disciplinari, che non è il mio caso. Però per maggiore sicurezza sto contattando voi.

Inoltre tra i Requisiti per poter partecipare al concorso pubblico nel comparto sanità come figura professionale sanitaria noto la seguente dicitura: Idonietà fisica - Il candidato dovrà essere in possesso di incondizionata idoneità fisica specifica alle mansioni del profilo professionale e della categoria a selezione. Il relativo accertamento sarà effettuato prima dell’immissione in servizio.

Nel mio caso, con il suddetto giudizio medico legale, avrei problemi ad avere l'idonietà fisica?
I parametri per giudicare l'idonietà psico-fisica penso che siano diversi perchè appunto cambia la mansione che si va a svolgere.

Vorrei chiedere quali siano i motivi di esclusione e di non idonietà nei concorsi pubblici nel comparto sanità, se si applicano gli stessi parametri delle forze armate, e se il referto sopracitato può rappresentare anch'esso un motivo di esclusione e non idonietà nel relativo concorso pubblico nel comparto sanità per infermiere.

Inoltre essendo un concorso pubblico con posti riservati anche agli ex volontari delle forze armate, con quel giudizio avrei la possibilità di godere della Precedenza o Preferenza in graduatoria?

Grazie

Distinti saluti
Mario.mario
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 26 gen 2022 21:17

Messaggioda katerinaolana 05 ago 2022 11:01

Ciao! Sono interessato alla domanda se posso trovare lavoro come infermiera in Italia con un diploma del modello ucraino?
katerinaolana
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 21 mar 2022 11:55


Torna a “Concorsi & Lavoro Infermieri”