Forum : Infermieri e Specializzazioni Oggi è 26 ago 2019 05:22

Messaggioda Simone88 13 dic 2017 20:04

Buonasera a tutti!
Ieri è stata la giornata dello sciopero dei medici e nella mia realtà lavorativa hanno giustamente aderito quasi tutti. Ovviamente questo è un segnale forte dato alle istituzioni.
Purtroppo per gli infermieri le "adesioni allo sciopero sono minime, anzi, nella mia UO sono nulle.
Io lavoro in una UO di medicina interna in Emilia Romagna.
Le nostre condizioni lavorative non sono facili per la complessità dei nostri pazienti, ma ancora di più perché si lavora numericamente al minimo sindacale.
Io ed altri colleghi saremmo favorevoli a protestare per richiedere incremento di personale, miglioramento del rapporto numerico tra infermiere e paziente e adeguamento dei salari; ma non ci viene sostanzialmente permesso in quanto in occasione di uno sciopero tutto il personale risulta ovviamente essere precettato.
Il pratica il diritto di sciopero risulta essere solo formale e non sostanziale.
Se potessimo scioperare in massa sono sicuro che almeno verremo ascoltati.
Mi chiedo quindi se ciò accade anche in altre realtà lavorative.
Grazie per l'attenzione.
Simone88
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 13 dic 2017 12:39

Torna a “Infermieri e Specializzazioni”