Forum : Infermieri e Specializzazioni Oggi è 21 nov 2018 15:19

Messaggioda Selly 04 lug 2018 18:44

Salve,
qualcuno mi saprebbe dare maggiori informazioni sulla stabilizzazione del personale e sulla mobilità?
Ho fatto varie ricerche su internet ma non mi è chiaro il meccanismo.
Ho capito che i requisiti per chiedere la stabilizzazione sono:

1.che i precari siano in servizio presso l’amministrazione che intende stabilizzare;
2.che i precari abbiano maturato, sempre presso la medesima amministrazione stabilizzante, tre anni di servizio anche non continuativi negli ultimi otto anni;

Quindi ad esempio : se un infermiere cambia asl ogni 6 mesi e lavora per 3 anni (facendo il giro d'Italia) lui pur avendo maturato 3 anni di esperienza non può chiedere la stabilizzazione da nessuna parte?

Invece per la mobilità come funziona?
Grazie mille
Selly
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 23 feb 2017 11:58

Messaggioda Redazione 05 lug 2018 07:40

Redazione Nurse24.it
Avatar utente Redazione
Avvezzo Avvezzo
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 23 feb 2017 10:03

Messaggioda Enry 06 lug 2018 15:47

Ciao.
Sulla stabilizzazione non posso aiutarti, ma se dovessi aver bisogno d'aiuto per la mobilità compensativa chiedi e ti aiuto io... ;-)
Avatar utente Enry
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 22 mar 2017 21:09

Messaggioda m.gm@libero.it 28 ott 2018 15:58

buongiorno, volevo sapere se sia possibile che un bando di mobilita di una azienda ospedaliera regolarmente svoltosi non produca la gradatoria e che se questa ultima venga meno entro l'anno il bando possa decadere.
grazie anticipatamente per l'aiuto
m.gm@libero.it
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 28 ott 2018 15:07


Torna a “Infermieri e Specializzazioni”