Forum : Infermieri e Specializzazioni Oggi è 29 nov 2020 23:21

Messaggioda Selly 19 set 2019 17:28

Salve,

esiste un tempo minimo di affiancamento che un nuovo assunto deve sostenere per poi essere integrato in turno lavorando autonomamente? O il periodo è a discrezione del coordinatore?

Ad esempio: l'affiancamento può durare poche settimane per mancanza di personale senior ?

Grazie
Selly
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 23 feb 2017 11:58

Messaggioda GianBart 14 mag 2020 11:56

Buongiorno Sally in base alla mia esperienza ti posso dire che purtroppo a tal riguardo la maggior parte delle aziende sanitarie non ha emanato direttive chiare e specifiche. Le aziende sanitarie più virtuose hanno emanato regolamenti relativi alle modalità di inserimento dei neoassunti. Io personalmente ritengo che un nuovo collega andrebbe affidato ad un infermiere individuato come tutor che si deve occupare della formazione specifica e della relativa valutazione. Ritengo inoltre che un periodo di affiancamento variabile e compreso tra le 4 e 6 settimane potrebbe essere sufficiente.
Un caro saluto
GianBart
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 28 ott 2019 21:18


Torna a “Infermieri e Specializzazioni”