Nurse24.it

Emergenza-Urgenza

Contro gli infermieri con l'asta della flebo, panico in Ps

di Redazione

Al Pronto soccorso prende l’asta della flebo e comincia a colpire gli infermieri. Succede all’ospedale San Gerardo di Monza.

Si scaglia contro gli infermieri con l’asta della flebo

emergenza

Un 48enne egiziano l’altra notte si è presentato al Pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo di Monza, dicendo che non riusciva a dormire. L’uomo voleva essere ricoverato, ma di fronte al rifiuto degli operatori sanitari, ha preso l’asta di una flebo e ha cominciato a utilizzarla come un’arma.

Il bilancio di questa ennesima notte di follia al Pronto soccorso (dopo quella di Pesaro in cui un uomo si è presentato al triage armato di spada) è di cinque feriti: una guardia giurata e quattro infermieri. L’uomo ha anche rotto un computer prima di essere ammanettato e portato via. Processato per direttissima, poi, l’egiziano si è addormentato in tribunale.

Commento (0)