Nurse24.it

ARPA Valle d’Aosta mobilità infermieri

Pubblicato il 25-01-2022- Aggiornato il 25-01-2022

Tipologia : Infermiere : Mobilità

Status : Pubblicato in Gazzetta Regionale

Pubblicazione - Scadenza

Date selezioni :

Regione : Valle d'Aosta

Indirizzo : Loc. La Maladiere 48 11020 Saint-Christophe AO

Il Direttore generale di ARPA Valle d’Aosta (ARPA), in esecuzione del proprio provvedimento n. 2 del 7 gennaio 2022 rende noto che è indetta una pubblica procedura di mobilità volontaria ai sensi dell’art. 43, comma 4 bis, della legge regionale 23 luglio 2010 n. 22 per la copertura, mediante passaggio diretto tra amministrazioni diverse, del seguente posto: n. 1 collaboratore sanitario professionale, infermiere, Categoria D – CCNL del Comparto Sanità da assegnare all’Organismo tecnicamente accreditante (OTA), con rapporto di lavoro a 36 ore.

Mobilità infermieri, 1 posto ad Aosta

Il compito dell’OTA è quello di effettuare l’istruttoria tecnica e rilasciare i conseguenti pareri nell’ambito dei procedimenti volti al rilascio o al mantenimento dell’autorizzazione e dell’accreditamento delle strutture sanitarie, socio-sanitarie, socio-assistenziali e socio-educative.

Requisiti di ammissione:

  • essere dipendente con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, presso gli enti di cui all'articolo 1, comma 1, della legge regionale 23 luglio 2010 n. 22 ovvero presso l'Azienda USL della Valle d’Aosta, inquadrato nella stessa categoria contrattuale del posto da ricoprire con mobilità, o analoga qualifica e analogo profilo professionale in categoria D del CCRL degli enti del Comparto unico regionale della Valle d'Aosta
  • non avere riportato condanne penali con sentenza passata in giudicato, né aver procedimenti penali in corso
  • non avere in corso procedimenti disciplinari, conclusisi con sanzione, nel corso degli ultimi 24 mesi precedenti la data di pubblicazione del presente avviso, né avere procedimenti disciplinari in corso
  • essere fisicamente idoneo alla mansione

ARPA provvede a verificare la sussistenza dei requisiti richiesti per l’ammissione al presente Avviso. La valutazione dei curriculum vitae dei candidati è effettuata da una Commissione interna individuata dal Direttore generale, a seguito della quale è stilato un elenco di idonei sulla scorta di apposita motivazione.

La Commissione può procedere anche ad un colloquio a scopo meramente conoscitivo con i candidati in merito al contenuto del curriculum vitae.

Download

Concorsi & Lavoro