Nurse24.it
entra a far parte della community di priofessionistidellasalute.it >

Notizie regionali

Giornata Internazionale Infermiere 2016: a Pistoia si parla dell'Infermieristica nella Sanità che cambia

di Marco Alaimo

ipasvi pistoia

Come rafforzare l'identità professionale a garanzia della qualità della cura dei cittadini. Un confronto tra i professionisti e i cittadini con proposte e strumenti per un servizio di alta qualità a garanzia della salute

PISTOIA. Come tutti gli anni il 12 Maggio si festeggia la Giornata Internazionale dell' Infermiere, che non vuole essere un momento autocelebrativo, o di compiacimento per gli adetti ai lavori, ma vuole mettere a disposizione della collettività tutta l'esperienza e la professionalità degli Infermieri Italiani.

Ogni giorno vi è l' impegno a garantire e a sostenere il Servizio Sanitario con alti livelli di qualità delle cure rafforzate spesso da esperienze significative e studi scientificamente validati.

E' necessario far emergere quello che gli Infermieri fanno e come lo fanno. Qual'è il loro campo d'azione e la ragione scientifica che supporta le scelte della professione.

Logo della Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI

12 Maggio - Giornata Internazionale Infermiere

Ecco che la Giornata Internazionale dell'Infermiere deve aiutare a sensibilizzare la cittadinanza e favorire la crescita di collaborazione con le istituzioni che sempre più vedono nella professione Infermieristica una grande opportunità di confronto sulle tematiche inerenti la Salute dei cittadini.

A Pistoia il tema della giornata sarà : "L'infermiere nella Sanità che cambia. Come rafforzare l'identità professionale a garanzia della qualità della cura dei cittadini" e si terrà presso il Piccolo Teatro Mauro Bolognini (Pistoia) il 12 Maggio alle ore 14:00.

In un momento di estremo cambiamento caratterizzato da evoluzioni della sanità è importante un confronto fra professionisti che possa servire a rafforzare l'identità infermieristica e mettere in evidenza il ruolo essenziale del lavoro di equipe fornendo quelle che possono essere proposte e strumenti per rendere un servizio sempre più efficace ed efficiente per i cittadini.

Saranno presenti oratori di grande spessore che porteranno i partecipanti ad un vero dibattito sulle sfide future partendo dai bisogni attuali in una società che cambia con bisogni assistenziali sempre nuovi e in una professione in continua evoluzione.

Saranno presenti: il presidente IPASVI di Pistoia Dr. Nucci David che introdurra la giornata, Paola Arcadi dell'Accademia delle Scienze Infermieristiche che parlerà dei bisogni di Salute nella sanità che cambia: quali sfide per l'assistenza infermieristica.  La Dr. Belloni Laura Psichiatra e  Direttore del Centro Regionale Criticità Relazionali (AOU Careggi) che terrà una relazione sugli strumenti per gestire lo stress correlato al cambiamento ed incrementare la coesione professionale. Successivamente sarà il momento delle proposte e prospettive per l’evoluzione della dirigenza infermieristica gestionale e professionale a cura della prof.ssa Elisabetta Flora Olga Trincher (Professor di Public Management and Policy SDA Bocconi).


Molto interessante sarà l'esperienza portata da alcuni Infermieri del 118 (Empoli-Pistoia) con l' integrazione dei gruppi infermieristici di diversa territorialità: l’esperienza del 118, e saranno presentate altre testimonianze  con  il contributo del CAVET (Consorzio Associazioni di volontariato accreditate dall’Azienda sanitaria).

per partecipare scaricare il Depliant dell'evento e seguire le istruzioni.

Scheda di partecipazione


Collegio Ipasvi di Pistoia

entra a far parte della community di priofessionistidellasalute.it >

Commento (0)