Nurse24.it

Lorenzin, nomina controversa

di Gianluca Auriemma

0d4be46703e4caec7901c928d2f5e122

REDAZIONE. Ieri è stata nominata Beatrice Lorenzin, oggi alle 11:00 il giuramento, come Ministro della Salute del nuovo governo Letta. Nata a Roma il 14 ottobre 1971, diplomata al liceo classico. Inizia la sua carriere politica nelle file di Forza Italia nel 1996. Nel 99 è Coordinatrice Regionale del Lazio del movimento giovanile di Forza Italia. Da li in poi ha ricevuto molte nomine tra cui Segretario del Comitato per la Legislazione, Capo della Segreteria Tecnica di Paolo Bonaiuti, Coordinatore Regionale di Forza Italia per il Lazio.

 

Leggendo il suo curriculum politico balza subito agli occhi che non si è mai occupata direttamente di questioni legate alla sanità. C'è curiosità nel conoscere le motivazioni che saranno fornite dal nuovo premier per le scelte fatte nelle nomine dei nuovi ministri. Di conseguenza verremo a conoscenza delle motivazioni riguardanti la nomina della Lorenzin.

 

Tante sono le critiche, nelle ore in cui vi scrivo. Nella pagina facebook della Ministra sono migliaia i commenti. La maggioranza negativi con richieste di dimissioni immediate, alcuni di speranza come quelle di mamme di figli malati, pochi di sostegno.

 

Non è nelle corde di Nurse24.it essere negativi a priori. Avremmo sperato in un incarico affidato ad una persona competente e con esperienza in un settore, quello sanitario, provato sempre più da scandali, tagli lineari senza senso e con una politica economica e programmatica che latita da anni.

 

Vigileremo speranzosi che la Lorenzin tiri fuori dal cilindro magico nuove idee e prospettiva future rosee e non più funeste.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)