Nurse24.it
scrivi una email per avere maggiori informazioni

Processo Morosini: condanna in primo grado per tre medici

di Redazione

Un anno di reclusione al medico del 118, otto mesi al medico sociale del Livorno e al medico del Pescara

Condannati a un anno di reclusione il medico del 118 di Pescara, Vito Molfese, a otto mesi il medico sociale del Livorno di allora, Manlio Porcellini e il medico del Pescara del 2012, Ernesto Sabatini. I tre imputati sono stati anche condannati, insieme alla Asl di Pescara e alla società Pescara, al pagamento di una provvisionale di 150mila euro.

morosiniIl centrocampista del Livorno classe '86 Piermario Morosini si accasciò a terra al 29' del primo tempo, sul terreno di gioco dello stadio Adriatico di Pescara, il 14 aprile del 2012. A quattro anni da quel tragico giorno in cui il giovane perse la vita, arriva il giudizio di primo grado.

La sentenza del giudice Laura D'Arcangelo del Tribunale monocratico è arrivata nella mattinata di lunedì 13 settembre 2016; con l'accusa di omicidio colposo, il fulcro dell'accusa sono state le carenze nelle procedure di soccorso, in particolare rispetto al mancato uso del defibrillatore, nonostante ce ne fossero due sul terreno di gioco e un terzo a bordo di un'ambulanza.