Nurse24.it

Dalla redazione

Vasco al Rizzoli, gli auguri ai piccoli pazienti

di Redazione

Il Blasco è tornato a far visita ai piccoli pazienti del Rizzoli di Bologna. Un appuntamento che si ripete regolarmente dal 1995.

(Foto da Il Resto del carlino)

Vasco, re della star-therapy

La rock-star di Zocca non ha saltato l'appuntamento nemmeno quest'anno: in sostegno dell'associazione Ansabbio, ideatrice - grazie al Dottor Sorriso (il presidente Dario Cirrone) - del progetto "star-therapy", ha fatto visita ai piccoli ricoverati dell'Ospedale Rizzoli di Bologna.

Nel pomeriggio di ieri Vasco ha regalato magliette autografate e tanti sorrisi ai bambini della clinica ortopedica e traumatologica a indirizzo Oncologico, delle strutture ortopedia e traumatologia pediatrica, chirurgia delle deformità del rachide e di chemioterapia dei tumori dell’apparato locomotore.

Portare gioia con così poco fa capire quanto siamo fortunati, noi

Oltre a rallegrare le corsie dell'ospedale, il Blasco ha acceso l'albero di Natale alto 6 metri e le luminarie di via Putti che l’Associazione Nazionale Spettacolo a Beneficio dei Bambini in Ospedale ha donato per rendere più piacevole il Natale dei piccoli ricoverati. Vedere le luminarie in ospedale non è usuale, anzi questo sembra essere il primo in Italia, spiega Ansabbio.

Sono molto contento, la possibilità di portare un po' di gioia ai bambini in ospedale è una cosa che fa molto bene anche a me. Portare gioia con così poco fa capire quanto siamo fortunati, noi, ha detto Vasco ai microfoni di Ètg.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)