Nurse24.it

Lavoro Infermieri

Equo compenso, arriva la svolta per gli infermieri

di Redazione

Sembra fatta per l’equo compenso per tutti coloro che appartengono a ordini o collegi. Arriva dunque anche l’equo compenso per gli infermieri.

Equo compenso anche per gli infermieri

infermieri generica

Addio alle tariffe da fame per gli infermieri

Addio ai pagamenti delle parcelle al massimo ribasso, addio a tariffe da fame, addio a prestazioni addirittura gratuite. Arriva l’equo compenso anche per gli infermieri e per tutti coloro che appartengono a un ordine o a un collegio.

Si tratta di un emendamento approvato dalla commissione Bilancio del Senato al decreto fiscale, che anticipa la legge di Bilancio. L’emendamento è già approdato in aula a Palazzo Madamae oggi dovrebbe essere approvato con la fiducia, per poi passare alla Camera.

Sull’equo compenso si era espressa anche la presidente della Federazione nazionale Barbara Mangiacavalli. Lo scatenarsi di una concorrenza selvaggia – aveva detto la presidente Ipasvi - porta inevitabilmente, soprattutto i giovani, ad accettare remunerazioni sottocosto che sviliscono l’operato dell’intera categoria. Serve un freno allora. E l’equo compenso potrebbe darlo.

Il presidente di Enpapi, Mario Schiavon, aveva parlato di sfida della professione, perché quello che ha messo in crisi il sistema – aveva detto -  è stata la cancellazione delle tariffe che ha portato all’inserimento di intermediari e a farne le spese sono stati i giovani.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)