Nurse24.it
MASTER

ENPAPI

D'Amico: presto elezioni per rinnovo Organi collegiali

di Redazione

A breve sarà dato avvio alle procedure elettorali per il rinnovo degli Organi collegiali dell’Ente. Lo fa sapere Eugenio D'Amico, commissario straordinario Enpapi, che comunica la piena disponibilità ad incontrare ciascun gruppo o lista si formi in vista delle elezioni. Intanto, lo stesso D’Amico ha nominato Organo di Garanzia dell’Ente il Cons. Marco Villani, magistrato della Corte dei Conti, in attuazione dell'art. 11 del Codice Etico di Enpapi.

Rinnovo Organi collegiali Enpapi, D'Amico: a breve nuove elezioni

A breve darò avvio alle procedure elettorali per il rinnovo degli Organi collegiali dell’Ente, così come disposto dal Decreto di proroga del mio mandato in qualità di Commissario straordinario di Enpapi.

Lo fa sapere Eugenio D’Amico, che con un avviso conferma la piena disponibilità ad incontrare ciascun gruppo o lista si formi in vista delle elezioni, con la consapevolezza che un confronto aperto e diretto non possa che essere un valore aggiunto.

Nomina Organo di Garanzia come da art. 11 Codice Etico Enpapi

L'art. 11 del Codice Etico di Enpapi prevede che l'Ente si impegni a individuare un Organo di Garanzia indipendente, monocratico, con elevata e significativa esperienza in attività di vigilanza e controllo, incaricato di verificare la corretta applicazione del codice ed eventualmente degli altri strumenti che implementerà. L’Organo in oggetto dovrà rispondere ai requisiti di imparzialità e indipendenza. Nella costituzione o individuazione dell’Organo di Garanzia, Enpapi rispetterà il principio di indipendenza e terzietà.

In attuazione di tali principi - nel frattempo - il Commissario Straordinario ha nominato Organo di Garanzia dell’Ente il Cons. Marco Villani, magistrato della Corte dei Conti.

Il Garante, al fine di valutare il livello di conoscenza del Codice Etico all’interno dell’Ente, diffondere una cultura di prevenzione di fenomeni di illegittimità o irregolarità nonché favorire la predisposizione di misure corrette, ha provveduto ad attuare un processo di audit con soggetti interni ed esterni all’Ente conclusosi con la redazione di una prima Relazione dettagliata sull’indagine svolta.

È stata, inoltre, attivata la casella di posta elettronica (garante.etico@enpapi.it) - il cui accesso è riservato al Garante, che ne garantisce la piena riservatezza - alla quale potranno essere indirizzate le segnalazioni afferenti ad eventuali violazioni del Codice ovvero a comportamenti che possano adombrare la trasparenza e la correttezza delle attività istituzionali dell’Ente.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)