Nurse24.it

Scala di valutazione

Barthel Index Code: l’Indice di Barthel

di Angelo Del Vecchio

Le normali attività della vita quotidiana possono essere valutate e tenute sotto osservazione attraverso strumenti analitici semplici, ma assai veritieri e rispondenti alle reali condizioni dell’assistito. È il caso della Barthel Index Code o Indice di Barthel, scala utilizzata dagli Infermieri per valutare il grado di autonomia degli assistiti.

Quando parliamo di Activities of Daily Living (o semplicemente di ADL) indichiamo quelle scale di valutazione che forniscono dati indicativi sullo stato del paziente in relazione alle semplici attività della vita quotidiana.

Tra la valutazione delle ADL rientra certamente il Barthel Index Code (o Indice di Barthel), ovvero lo strumento utilizzato per indicare, con un punteggio preciso, le capacità dell'utente di:

Tabella Barthel Index Code

Punteggio / Valutazione 0 5 10 15
Alimentazione incapace necessita di assistenza, ad es. per tagliare il cibo indipendente N/A
Fare il bagno dipendente indipendente N/A N/A
Igiene personale necessita di aiuto Si lava la facial, si pettina, si lava i denti, si rade
(inserisce la spina se usa il rasoio)
N/A N/A
Vestirsi dipedente necessita di aiuto ma compie almeno metà del compito in tempo ragionevole indipendente, si leva le scarpe usa le cerniere lampo, bottoni N/A
Controllo del retto incontinente occasionali incidenti o necessità di aiuto continente N/A
Controllo del vescica incontinente occasionali incidenti o necessità di aiuto continente N/A
Trasferimenti in bagno dipendente necessità di qualche aiuto per l’equilibrio, vestirsi/scestirsi o usare carta igienica indipendente con l’uso del bagno o della padella N/A
Trasferimenti sedia/letto dipendenti in grado di sedersi, ma necessita della max assistenza per trasferirsi minima assistenza e supervisione indipendente
Deambulazione immobile indipendente con la carrozzina per > 45 m necessita di aiuto di una persona per > 45 m indipendente per più di 45 m, può usare ausili (es. bastone) ad eccezione del girello
Salire le scale incapace necessita di aiuto o supervisione indipendente, può usare ausili N/A

Esempio pratico

Vengono assegnati 10 punti al soggetto che si alimenta autonomamente e 5 a chi richiede aiuto (tagliare la carne, sminuzzare la pasta, prendere il bicchiere dell'acqua, ecc.). Per ciò che concerne la defecazione e la minzione si tengono presente alcuni aspetti:

  • l'indipendenza del paziente (il paziente gestisce autonomamente i propri bisogni);
  • l'aiuto anche parziale dell'operatore sanitario o del caregiver nell'adoperare ausili strumentali quali “pappagallo” o “padella”;
  • la dipendenza totale (usa il catetere o presenta episodi d’incontinenza, anche momentanei).

Al paziente viene assegnato il punteggio massimo di 100 (autonomia totale) se lo stesso è capace, in piena autonomia, di svolgere le sue azioni senza la presenza di personale sanitario o assistenziale.

Linee di indirizzo per corretta applicazione del Barthel Index Code

  • l’indice Barthel dovrebbe essere usato per registrare quello che un paziente fa realmente e non quello che potrebbe fare;
  • lo scopo principale del Barthel Index Code è di stabilire il grado di indipendenza da qualsiasi tipo di aiuto (fisico o verbale), al di là se sia minimo o dovuto a motivazioni occasionali;
  • la necessità di supervisione il paziente rende quest'ultimo “dipendente”;
  • la prestazione del paziente dovrebbe essere stabilita usando i migliori dati disponibili. Si suggerisce di porre domande dirette all'utente, agli amici, ai parenti e ai professionisti della salute che orbitano attorno ad esso. Sono altrettanto importanti l’osservazione diretta e il buon senso;
  • si suggeriscono periodi di osservazione di 24 – 48 ore, ma occasionalmente possono essere dedicati periodi più lunghi;
  • tutti i pazienti incoscienti dovrebbero avere il punteggio “0” in tutte le voci, pur se ancora continenti per feci e urine;
  • le categorie intermedie implicano che il paziente partecipa ad oltre il 50% dello sforzo;
  • è permesso l'uso di ausili per essere indipendenti.
Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)