Forum : Da voi a noi Oggi è 19 set 2019 19:30

Messaggioda nilio 07 giu 2018 12:43

Buongiorno sono un infermiere in servizio a tempo pieno ed indeterminato presso il policlinico di Milano. Ho fatto domanda di avvicinamento provvisorio, Art. 42 bis D.Lvo 151/2001, presso l'Asl di Caserta in quanto ho una bambina di 7 mesi e mia moglie lavora a tempo indeterminato presso un azienda in provincia di Caserta. Ho ricevuto una risposta un pò insolita da parte dell'Asl in quanto non mi hanno ne rifiutato e ne accettato la domanda ma la terranno in considerazione qualora inizieranno ad accettare nuovamente le assegnazioni provvisorie, il tutto perché il Direttore Generale ha bloccato questi avvicinamenti per mancanza di fondi. Da questa loro comunicazione sono passati 7 mesi e so per certo che l'Asl sta assumendo personale da una vecchia graduatoria di mobilità del 2014. E' legale quello che stanno facendo? Se stanno assumendo personale vuol dire che i fondi ci sono e non capisco perché non sbloccano queste assegnazioni provvisorie.
In attesa di un vostro parere le auguro buona giornata.
Distinti saluti.
Avatar utente nilio
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 02 mag 2017 03:56

Torna a “Da voi a noi”