Forum : Studenti Infermieri Oggi è 20 lug 2019 16:17

Messaggioda Giogio96 26 ago 2017 18:10

Ciao volevo chiedervi un consiglio
Sono al primo anno di infermieristica e ho appena finito la seconda esperienza di tirocinio, ho notato che in questa valutazione si sono mantenuti notevolmente bassi con il voto rispetto alla prima , nonostante ho contestato mi è stato detto perché prendo poca iniziativa ...(quando in realtà sia sempre io a dirmi quello che devo fare ....
)
Questa è la mia giornata di tirocinio appena arrivò la mattina inizio il giro letti perché se non lo faccio si fanno rodere, poi devo scattare con il dare le colazioni e guai se non prendo i parametri per il medico...
in tutto ciò dopo che loro hanno passato la terapia si rinchiudono in cucina e rimango io e un oss o un infermiera a finire il giro letti ... appena arriva la terapia delle 12 chiedo di poter aiutare ma mi rispondono che devo andare a fare altro ... allora non sapendo che fare ti sistemi i farmaci e i presidi ( si lamentano pure che le cose sono in ordine ) ...
in tutto ciò ho provato a contestare il voto ma si appigliava al fatto che ho poca iniziativa ...
Ascoltando la conversazione un familiare di un paziente ha detto che la mia valutazione non era conforme a ciò che avevo fatto perché lei mi ha sempre visto trattare con dolcezza umanità e "professionalità ( per quel che so fare ) il suo zio ...
A questo punto che dovrei fare visto che questo comprometterà il voto finale di tirocinio ?
Giogio :D
Avatar utente Giogio96
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 26 ago 2017 18:00

Torna a “Studenti Infermieri”