Nurse24.it

oncologia

Brigliadori e il post al veleno contro Nadia Toffa

di Leila Ben Salah

Chi è causa del suo mal pianga se stesso. Eleonora Brigliadori rivolge un post al veleno a Nadia Toffa, in cura per combattere un tumore.

Il post: Chi è causa del suo mal pianga se stesso

Lei, Eleonora Brigliadori, è quella delle “cure alternative”, quella del metodo Hamer contro il cancro, per capirci. L’altra, Nadia Toffa, è la giornalista delle Iene costretta lontano dallo schermo perché sotto chemioterapia.

Toffa realizzò proprio per le Iene un servizio in cui mostrava la falsità del metodo Hamer. E la Brigliadori non glielo ha perdonato. Al punto da spingersi in un commento al veleno sulla sua pagina Facebook.

Chi è causa del suo mal pianga se stesso – scrive l’attrice sostenitrice di fantomatiche e naturali cure per il cancro -. Il destino mostra le false teorie nella vita e dove la salute scompare la falsità avanza.

Un post davvero avvelenato, che ha scatenato l’ira del web. Numerosi, infatti, i post e i commenti di protesta contro Eleonora Brigliadori, mentre Nadia Toffa si sta curando e recentemente su Instagram ha tranquillizzato i fan. Lo scorso 10 giugno, giorno del suo compleanno, infatti aveva postato una foto con scritto: Il giorno del compleanno è un giorno importante dell’anno in cui si tira una riga e si fanno bilanci. Ci riguarda da vicino cavoli! Sono i nostri giorni trascorsi. È la nostra vita che ha preso varie direzioni.

Giornalista
Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)