Nurse24.it

Attualità Infermieri

Manifesti degli infermieri danneggiati dai vandali

di Redazione

Un pennarello nero per cancellare una parola e scriverne un’altra. E trasformare così una campagna Ipasvi in un insulto alla professione infermieristica. Succede a Scafati in una stanza dell’ospedale dell’Asl di Salerno adibita a marcatempo.

Scafati, danneggiati i manifesti degli infermieri

manifesto ipasvi danneggiato

I manifesti danneggiati

Senza infermieri la sanità arretra questo lo slogan, poi trasformato in Senza infermieri la sanità migliora.

Ecco cosa abbiamo trovato stamattina - dice Michelina Baldi, coordinatrice infermieristica, pubblicando indignata le foto su Facebook -. È un locale riservato al personale, pertanto l’autore di questo “capolavoro” è un interno. La coordinatrice invita il responsabile a palesarsi e poi chiude con una domanda: Chi ha paura degli infermieri?.

Commento (0)