Nurse24.it

lavoro

Infermieri, medici e oss: piano per 1.400 assunzioni in Piemonte

di Redazione

Mille e 400 assunzioni tra la fine del 2018 e il 2020 da concentrare su infermieri, medici e operatori socio-sanitari. È quello che, stando alla delibera sui tetti di spesa e sui piani di fabbisogno delle aziende sanitarie, succederà in Piemonte. Assunzioni che andranno a sommarsi alle normali assunzioni per la copertura del turnover, di circa mille e 800 persone all’anno.

Piemonte, maxi-piano di assunzioni per infermieri, medici e oss

La Regione ha varato un programma straordinario di reclutamento che – parola di Sergio Chiamparino, presidente della Regione Piemonte – farà compiere un “balzo in avanti significativo per il sistema sanitario piemontese”, che vedrà riportare “il numero di lavoratori ai livelli precedenti a quelli del piano di rientro che aveva bloccato spese sostanziose nel settore”.

La delibera sui tetti di spesa e sui piani di fabbisogno delle aziende sanitarie, approvata dalla Giunta pochi giorni fa, prevede l’assunzione – tra la fine del 2018 e il 2020 - 1.400 operatori che si vanno ad aggiungere ai 1.800 nuovi contratti già pianificati per sostituire il personale in procinto di andare in pensione. Si tratterà soprattutto di infermieri, medici e operatori socio sanitari.

Una delibera che è arrivata a pochi mesi dal voto per le elezioni regionali e, per questo, ha fatto allertare opposizione ed esponenti di alcuni sindacati, come Claudio Delli Carri, segretario regionale del Nursing Up, che in una nota ha chiesto con forza che venga convocato al più presto il tavolo regionale nel quale i sindacati possano condividere questo piano di assunzioni e possano spiegare quali siano le azioni necessarie ora e subito.

Questo perché - continua Delli Carri - noi siamo per le assunzioni, crediamo vadano fatte con metodo e siano la soluzione per riportare la sanità piemontese a un livello accettabile. Ma esse devono essere reali e fattibili, non solo annunciate. Per questo vogliamo un incontro al tavolo regionale dove siano messi nero su bianco il piano, i tempi, le coperture e la strategia operativa.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)