Nurse24.it

Attualità Infermieri

Denunciate due infermiere, non erano iscritte all’Ipasvi

di Redazione

Esercizio abusivo della professione sanitaria. Questa l’accusa con cui i carabinieri del Nas di Isernia hanno denunciato due infermiere dipendenti delle strutture sanitarie pubbliche dell’Asl locale.

Le due non erano iscritte all'Ipasvi

I Nas all'ospedale di Isernia

I carabinieri del Nas in ospedale

Il problema è che le due, una originaria di Caserta e l’altra isernina, non risultavano iscritte all’Ipasvi. L'iscrizione all'albo è obbligatoria per legge.

L’operazione è stata portata avanti dal Nucleo Antisofisticazioni e Sanità impegnato nella tutela della salute dei cittadini insieme al Nucleo Operativo Ecologico e all’Ispettorato del Lavoro.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)