Nurse24.it
scrivi una email per avere maggiori informazioni

Dalla redazione

#noisiamopronti: cresce il gruppo Facebook dell'Ipasvi di Bologna

di Angelo

#noisiamopronti Day 3 (1)

Nonostante il tentativo di plagio dei soliti noti che dicono di lavorare per gli Infermieri ma che continuano con gli sgambetti.

BOLOGNA. Nonostante il tentativo di plagio "sgamato" in tempo record, il gruppo Facebook voluto dall'Ipasvi di Bologna, che rilancia l'hashtag #noisiamopronti, ha raggiunto in pochi giorni circa 11.000 iscrizioni.

Si tratta di Infermieri che chiedono rispetto e riconoscimento per la professione, in un periodo in cui proprio a Bologna dei medici vengono sospesi per aver dato spazio alla parte infermieristica del soccorso e avvalendo di fatto la padronanza di alcune competenze specifiche nel servizio 118.

L'Ipasvi di Bologna, presieduta da Maria Grazia Bedetti e sostenuta dalla sen. Annalisa Silvestro, da tempo si è lanciata con le proprie iniziative mediatiche e social sul web.

Ieri si è scoperto il tentativo di plagio, poi finito nella misera cancellazione del gruppo Facebook doppione. Si è sempre di fronte alle solite persone, che continuano a vivere di scia, come direbbe un mio collega, senza nulla proporre alla comunità infermieristica e continuando a copia-incollare il lavoro e le idee altrui.

Che figuraccia!!! :)

Cari lettori di Nurse24.it ricordatevi che #noisiampronti.

Commento (0)