Nurse24.it

ECM, l'acronimo semplice ma che fà paura alle professioni sanitarie

di Ferdinando Iacuaniello

3119c7be2ab58173062c39c6b8c72ed7

L’ECM è lo strumento finalizzato a migliorare le competenze e le abilità cliniche, tecniche e manageriali degli operatori sanitari, con l’obiettivo di assicurare l’efficacia, l’appropriatezza, la sicurezza e l’efficienza all’assistenza erogata dal SSN.

Come si legge nella premessa dell’Accordo della Conferenza Stato – Regioni – “un sistema integrato e solidale tra il livello regionale e quello nazionale, basato su regole comuni e condivise che ne assicurano l’omogeneità su tutto il territorio nazionale e una chiara ripartizione di compiti tra i rispettivi ambiti di azione”.

Tuttavia questa integrazione, di fatto, stenta ancora a decollare non avendo numerose regioni, soprattutto del centro-sud, dato il via al proprio programma di formazione continua obbligatoria.

Per maggiori approfondimenti leggi la Conferenza_Stato-Regioni1_08_07.pdf


Conferenza_Stato-Regioni1_08_07.pdf

Commento (0)