Nurse24.it

Evento ECM

Inglese medico scientifico, corso residenziale 8 crediti ecm

di Sandra Ausili

Come pronunciare bene alcuni termini inglesi necessari durante l’assistenza? Termini come “bowel” (intestino) o “catheter” (catetere), o ancora il semplice “heart” (cuore)? Non è così facile come sembra. Ecco perché può essere utile per il professionista seguire un corso di inglese medico scientifico che punti più alla fonetica che alla grammatica.

Hecm, il corso residenziale di inglese medico scientifico

Per un professionista sanitario che lavori all’estero o che si trovi a lavorare con pazienti di lingua inglese diventa fondamentale utilizzare una buona pronuncia. Spesso, anche se i nostri interlocutori capiscono cosa stiamo dicendo, una nostra pronuncia inesatta potrebbe comunque risultare buffa, irritante oppure potrebbe indurre chi ci ascolta a distrarsi o addirittura a smettere di prestare attenzione a ciò che stiamo dicendo. Inoltre, pareri e opinioni circa la nostra abilità nel parlare l’inglese dipendono molto dall’impressione che fa la nostra pronuncia su chi si sta interfacciando con noi. 

Il corso permette di ottenere 8 crediti ecm

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari