Nurse24.it
scopri i vantaggi della convenzione

Eventi formativi

Umanesimo, nursing e cura: L'evento Ipasvi Pordenone

di Redazione

Si parlerà dello stretto rapporto tra il concetto di cura e quello di umanesimo nelle tre giornate di “PordenoneNursing” – percorso organizzato dal Servizio Infermieristico dell’Aass Friuli Occidentale - dedicate al confronto su strategie innovative di Nursing clinico e gestionale. L’appuntamento è per il 7, 8 e 9 giugno a Pordenone, al Teatro Istituto Don Bosco e alla Sala Convegni Unione Industriali.

Ipasvi Pordenone, tre giorni di confronto su umanesimo, nursing e cura

Si inseriscono nell’ambito del percorso “PordenoneNursing” le tre giornate che il Servizio Infermieristico dell’Aass Friuli Occidentale e il Collegio Ipasvi di Pordenone hanno voluto dedicare alla centralità della persona nel processo di cura.

”Umanesimo, nursing e cura” comincia mercoledì 7 giugno con la proiezione del film-documentario “Padiglione 25. Il Diario degli Infermieri in un Reparto Autogestito” al teatro Istituto Don Bosco (viale Grigoletti 3).

Un contributo significativo per riflettere su pratiche, purtroppo ancor oggi attuali, di negazione di diritti fondamentali e sulle possibilità concrete di superare pratiche come la contenzione.

Giovedì 8 giugno, invece, presso la Sala Convegni Unioni Industriali, si terrà un incontro seminariale dal titolo “Umanesimo, Filosofia, Gesti e Pensieri di Cura”, durante il quale si discuterà, tra le altre cose, di continuità delle cure e di cure libere dalla contenzione.

Gli eventi del 7 e dell’8 giugno sono stati accreditati un un unico evento con 9,5 crediti ecm (per le iscrizioni rivolgersi alla Formazione Aziendale).

Venerdì 9 giugno sarà la volta dell’incontro su “Umanesimo, Nursing e Cura. Sinergie possibili per un'Organizzazione che cura”.

Nel corso delle tre sessioni saranno la pluralità degli approcci, l’accoglienza e l’attenzione ai punti di vista diversi a fungere da filo conduttore verso l'ideazione di nuove organizzazioni per la cura e la salute.

Per tutti i dettagli scarica la brochure e la locandina dell'evento.

Commento (0)