Nurse24.it

infermieri

Infermieri italiani: Chi è Barbara Mangiacavalli?

di Domenica Servidio

Dal 1° novembre 2003 ad oggi ricopre il ruolo di Direttore SC SITRA a tempo indeterminato presso la Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia. Stiamo parlando di Barbara Mangiacavalli.

Barbara Mangiacavalli presentata agli infermieri italiani

Barbara Mangiacavalli è stata eletta Presidente della Federazione nazionale Ipasvi nel 2015

La professione infermieristica e tutti coloro i quali ne fanno parte, sono tutelati e rappresentati dal 1954 ad oggi dal Collegio Professionale Ipasvi, impegnato proprio in questi giorni (14-15 e 16 marzo) con le Elezioni del Comitato centrale e del Collegio dei Revisori dei conti della Federazione Nazionale dei Collegi Ipasvi e dei Collegi Provinciali Ipasvi.

Tra le figure di rilievo del Collegio, che danno voce all’infermieristica italiana e che con grinta, passione e professionalità portano avanti il percorso di crescita e cambiamento di questa professione, vi è Barbara Mangiacavalli, Vice-Presidente Nazionale Ipasvi, figura di rilievo che ha animato diversi dibattiti dell’ultimo Congresso Nazionale Ipasvi, ottenendo il consenso di tutta la platea presente su quanto gli infermieri siano pronti alle sfide di cambiamento senza essere però disposti a cedere quanto ottenuto negli ultimi anni su professionalità e ruolo raggiunto, sul campo e nel Sistema Sanitario Nazionale.

Ma chi è Barbara Mangiacavalli?

La dott.ssa Mangiacavalli ha condotto un iter formativo-professionale di prestigio, caratterizzato dal conseguimento della Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche e della Laurea Magistrale in Amministrazione e Politiche Pubbliche. Laureata inoltre nel 2006 in Business Administration presso la Canterbury University (UK), ha conseguito nello stesso anno il certificato di formazione manageriale per direttori di struttura complessa di area ospedaliera e nel 2007 il certificato di formazione manageriale per direttori di azienda sanitaria.

Dal 1° novembre 2003 ad oggi ricopre il ruolo di Direttore SC SITRA a tempo indeterminato presso la Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia.

Si tratta di un impegno importantissimo che prevede la gestione di tutto il personale sanitario non medico: infermieri, tecnici di laboratorio, fisioterapisti e altre figure professionali.

Per dare un'idea dell'organico che viene controllato da Barbara Mangiacavalli, è sufficiente fornire dei dati numerici: i dipendenti che passano sotto la sua gestione sono oltre due mila su un totale di 3.500 ovvero quasi il 60%.

Uno dei primi compiti assegnati al nuovo direttore del Servizio infermieristico è stato quello di monitorare la situazione di tutte le cliniche dell'ospedale, in previsione dell'apertura dei servizi (ambulatori e sale operatorie) anche nei fine settimana.

È un lavoro capillare - spiega Barbara Mangiacavalli, in un’intervista condotta dal giornale “la provincia pavese” - dopo aver condotto un'analisi su tutto il personale, adesso entriamo nella fase di verifica delle possibilità concrete. Sono in programma numerosi incontri. Dopo questi confronti saremo in grado di stilare un programma». Il Servizio infermieristico ha un'organizzazione indicata direttamente dalla Regione. «Il modello che adottiamo al Policlinico prevede la presenza dei capi-infermieri come indispensabile supporto. Abbiamo creato una "area di governo clinico" che ci consente un controllo completo, a 360 gradi, su tutti i reparti presenti in ospedale.

Da Maggio a Ottobre 2003 è stata Dirigente Sanitario con incarico 15 septies presso A.O. San Paolo di Milano, precedentemente ha svolto da dicembre 2000 a marzo 2003 il ruolo di Dirigente Sanitario con incarico 15 septies presso l'Azienda Ospedaliera Carlo Poma di Mantova.

Nel 1999 divenne Dirigente delle Professioni presso L’A.O. Sant’Anna di Como.

Un curriculum-vitae importante che contraddistingue la Dott.ssa Mangiacavalli anche per altri incarichi svolti dal 2004 ad oggi:

  • 2004: Componente del Comitato Tecnico Scientifico della scuola di aggiornamento professionale post-universitario presso il CIRM (Consorzio Italiano per la Ricerca Medica)
  • Novembre 2004 – Dicembre 2005: Consulenza alla Direzione Generale presso EO Ospedali Galliera di Genova; Componente nuclei di valutazione di aziende sanitarie Componente comitati scientifici di associazioni professionali/culturali
  • Febbraio 2007 - Aprile 2008: Componente board scientifico per lo studio di un modello per l’appropriatezza organizzativa nella terapia del dolore presso il Traning Center
  • Agosto 2007: Componente Comitato Nazionale Nursing presso il Ministero della Salute
  • Luglio 2009: Componente Nucleo di Valutazione presso l'Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi
  • Marzo 2010: Componente Nucleo di Valutazione presso l' Azienda Sanitaria Locale n. 4 di Terni
  • Luglio 2011: Componente Nucleo di Valutazione presso l’Azienda Servizi Persona “Pezzani” di Voghera
  • Dicembre 2012: Vicepresidente AIDOS (Associazione Italiana Documentazione Sanitaria)
  • Marzo 2015: Presidente della Federazione nazionale dei Collegi Ipasvi

Una giornata con Barbara Mangiacavalli presidente Fnc Ipasvi

NurseReporter
Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)