Nurse24.it

lavoro

Bologna, in tre anni persi 120 infermieri

di Redazione

Al Sant’Orsola e al Rizzoli di Bologna si sono persi 120 infermieri in tre anni.

A Bologna record di infermieri persi

Infermieri

Record di infermieri in calo a Bologna: persi 120 posti in tre anni

Dal 2013 al 2016 gli infermieri al servizio della sola Ausl di Bologna sono passati da 2.401 a 2.363 unità. Nello specifico il crollo si è registrato al Sant’Orsola dove gli infermieri sono passati da 2.125 a 2.070, mentre al Rizzoli il calo è stato da 461 a 434. Insomma, una sforbiciata di 120 infermieri in un triennio.

A lanciare l’allarme è il capogruppo di Forza Italia in Regione Galeazzo Bignami che ha presentato un’interrogazione. Il consigliere azzurro ricorda che anche i medici sono diminuiti, passando da 987 a 949. Il consigliere chiede alla giunta di procedere a una verifica tempestiva per accertare se il calo dei posti letto abbia effettivamente messo in crisi anche il sistema del Pronto soccorso. E di valutare il ripristino dei posti letto tagliati individuando i reparti maggiormente critici e mettendo così fine alla pratica dei posti letto aggiuntivi, potenziando di conseguenza anche la dotazione di personale.

Da ricordare che si è appena concluso un maxi-concorso per infermieri a Bologna. In centinaia saranno assunti nei prossimi mesi e molti hanno già avuto la sorpresa della lettera d’assunzione sotto l’albero di Natale. Qui la graduatoria finale.

Commento (0)