Nurse24.it
Scopri il corso su hecm.it

fine vita

Infermieri e medici, non dimenticate l'empatia

di Redazione

Ogni tanto fa bene a tutti essere messi di fronte ad errori che abbiamo commesso o rischiamo di commettere. Questo perché può evitarci di ferire profondamente delle persone, come nel caso di Manuela, che durante gli ultimi giorni di vita della madre ha visto medici ed infermieri freddi, insensibili, vuoti. Delle macchine che attaccano e staccano fili. Una storia come ne accadono tutti i giorni, ovunque. Una storia che per la famiglia protagonista di questa vicenda è una piaga dolorosissima e per tutti gli altri l’occasione di riflettere, ancora una volta, sul concetto di cura.

Commento (0)