Nurse24.it
scrivi una email per avere maggiori informazioni

Infermiera

Italia, dove non c'è posto per una mamma infermiera

di Redazione

In Italia sembra non esserci posto per tante cose, per tante persone. Per i migranti, per i bamboccioni, per i geni, per i fannulloni. Per i giovani, che scappano all'estero e per gli anziani, che vanno a svernare alle Canarie, dove le tasse son più basse. Ma in Italia, nel mondo del lavoro, sembra non esserci posto nemmeno per una mamma infermiera. E proprio di questo ci racconta Ivana, una collega che, a cavallo tra la gioia dell'essere diventata madre e l'amarezza di vedere infranto il sogno di lavorare, denuncia un'Italia malata, dove i costi della vita sono più alti dei salari percepiti.

Commenti (1)

Serenalarosa

Avatar de l'utilisateur

1 commenti

Indignata

#1

Cara Ivana, ti sono vicina...
Sono una infermiera mamma fuori sede e senza compagno, sola ecco....
Ho mia figlia a 1400km di distanza da me, proprio perché non riesco a conciliare i miei turni con gli orari scolastici, e non mi posso permettere una babysitter, ed a lavoro, nonostante avessi fatto richiesta di un turno diurno, mi hanno risposto che non hanno posto...
Sto cambiando lavoro e lasciando un contratto a tempo indeterminato, proprio perché il nostro paese non ci aiuta, e le istituzioni fanno orecchie da mercante...
Sono molto indignata per questo, ma per amore dei figli, si fa questo ed altro...