Nurse24.it
MASTER

libera professione infermiere

Agevolazioni contributive titolari trattamento pensionistico

di Redazione

Enpapi ricorda ai propri iscritti titolari di trattamento pensionistico che possono usufruire della riduzione del 50% dell’aliquota ordinaria applicata al reddito professionale.

Agevolazioni contributive Enpapi per titolari di trattamento pensionistico

Agevolazioni Enpapi per titolari trattamento pensionistico

Gli infermieri liberi professionisti iscritti all’Enpapi titolari di trattamento pensionistico possono usufruire della riduzione del 50% dell’aliquota ordinaria applicata al reddito professionale, necessaria per la determinazione del contributo soggettivo.

L’agevolazione comporta, inoltre, la riduzione, sempre del 50%, del contributo soggettivo minimo richiesto in acconto (per l’anno 2017 l’importo minimo ridotto risulta pari ad € 800,00) e l’azzeramento del contributo integrativo minimo.

A tal fine, sia nella compilazione del Modello UNI che dei redditi presunti, sarà prevista la casella di richiesta della riduzione per pensione, selezionabile da coloro che siano già titolari di un trattamento pensionistico e che non ne abbiano già dato comunicazione all’Ente.

In ogni caso, sarà necessario inviare contestualmente apposita dichiarazione all’Ente a mezzo autocertificazione.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)