Nurse24.it
Scopri i dettagli del corso su hecm.it

ENPAPI

Indennità malattia e degenza ospedaliera gestione separata

di Redazione

Indennità di malattia e di degenza ospedaliera, da Enpapi tutti i dettagli per gli infermieri liberi professionisti iscritti alla Gestione separata dell'Ente: i requisiti per usufruirne e l'importo erogato.

Gestione separata Enpapi, indennità di malattia

Possono presentare domanda di indennità di malattia gli iscritti alla Gestione Separata ENPAPI, non titolari di altra posizione previdenziale o trattamento pensionistico, che siano titolari di 3 mensilità di contribuzione ENPAPI, nei 12 mesi precedenti la data di inizio dell’evento e che non abbiano un reddito individuale superiore, nell’anno solare precedente l’evento, al 70% del massimale contributivo stabilito annualmente (art. 2, comma 18, della Legge n. 335/1995).

Indennità di degenza ospedaliera

L’indennità di degenza ospedaliera spetta agli iscritti alla Gestione Separata ENPAPI, in possesso degli stessi requisiti previsti per l’ipotesi di indennità di malattia, nel caso di ricovero presso strutture ospedaliere pubbliche o private convenzionate con il SSN.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)