Nurse24.it
Preparati con il corso di aggiornamento e preparazione al Concorso OSS

dalla redazione

Tragedia al Cardarelli di Napoli, OSS si suicida

di Ferdinando Iacuaniello

Ospedale Cardarelli di Napoli

Mattinata scossa dalla macabra scoperta di alcuni dipendenti, all’Ospedale Cardarelli di Napoli, uno dei più grandi e conosciuti di tutta la Campania.

Si tratta di un OSS (Operatore Socio Sanitario), in servizio presso la seconda chirurgia del nosocomio, che si è impiccato nel giardino alle spalle dell'ex reparto di Pediatria.

Le motivazioni del gesto, sembrano siano riconducibili ai troppi debiti contratti, questo quanto scritto dall'uomo in un biglietto. La notizia data dal quotidiano "Il Mattino", riporta l'apertura delle indagini del vicino commissariato.

Non si avevano notizie dell'uomo già da diverse ore e sembrerebbe che il suicidio possa essere avvenuto già da un paio di giorni. Il corpo sarebbe stato ritrovato solamente oggi perché la zona in cui è avvenuto il tragico evento era molto isolata.

Non è la prima volta che un dipendente ospedaliero si suicida negli ultimi mesi per motivi economici, lo scorso giugno la tragedia dell'Infermiere di Ancona.

Commento (0)