Nurse24.it

Dirigenza infermieristica

Antonelli è il nuovo Direttore del distretto n.3 Asl Bt

di Redazione

È Domenico Antonelli – infermiere Dirigente delle Professioni sanitarie - il nuovo Direttore del Distretto di Canosa di Puglia. Primo in Puglia e in tutto il centro-sud, terzo in Italia, Antonelli in questa carica rappresenta un vero cambiamento di rotta manageriale per l’Asl Bt.

Distretto Canosa di Puglia, il nuovo Direttore è Domenico Antonelli

Domenico Antonelli, neo Direttore del Distretto di Canosa di Puglia

Il nuovo Direttore del Distretto n.3 (Canosa-Minervino-Spinazzola) è Domenico Antonelli. La sua è la terza nomina in Italia e la prima del centro-sud Italia di un Dirigente delle Professioni sanitarie a coprire un ruolo così importante ed è arrivata tramite l’espletamento di un bando di selezione al quale, oltre a lui – infermiere dirigente – hanno partecipato solo medici.

Con questa nomina Antonelli assume l’importante compito di gestire un Distretto Territoriale che diverrà un grande punto di riferimento per i cittadini, alla luce dell’attuazione del piano di riordino che vede protagonista un sistema non più “ospedalocentrico”, ma “territoriocentrico”, per garantire continuità assistenziale efficace ed efficiente ai pazienti affetti da patologie croniche.

Antonelli - che vanta un’esperienza pluriennale come docente universitario e da poco meno di un anno è Direttore delle attività professionalizzanti del Corso di Laurea in Infermieristica del Polo Universitario decentrato di Barletta dell’Università degli Studi di Foggia - ha grande esperienza nella gestione della Sanità Territoriale in quanto già Responsabile degli Ambulatori della Cronicità nella Asl Bt e Coordinatore Nazionale SIICP (Società Italiana Interdisciplinare Cure Primarie).

Non solo. È consulente della Federazione Nazionale Ipasvi, del Ministero della Sanità per il Tavolo tecnico Professioni sanitarie ed è in possesso di Master sia in ambito di Direzione e Management di Strutture Complesse, sia in ambito di Diritto ed Economia nel Management delle Aziende Sanitarie e Master di II livello in Management dei Servizi Territoriali.

scopri i vantaggi della convenzione

Commento (0)