Nurse24.it

Master online

Applicazione della Medicina Tradizionale Cinese in ambito clinico

di Uni Pegaso

Il Master di I° livello "L’applicazione della Medicina Tradizionale Cinese in ambito clinico" UniPegaso (MA1060) si propone di realizzare un percorso formativo e informativo in grado di soddisfare le esigenze dei laureati in discipline sanitarie in tema di Medicine non Convenzionali sia a livello culturale sia a livello professionale e clinico. Attraverso la sua organizzazione il Master si propone di soddisfare l’esigenza formativa di diverse figure professionali. Il Master ha durata annuale (1500 ore corrispondenti a 60 Cfu) e le iscrizioni sono sempre aperte. Scopri come usufruire dell'agevolazione Nurse24.it-UniPegaso.

Master in Medicina Naturale

stomaterapista

L’intenzione del master è di formare terapisti completi, pronti a relazionarsi con il soggetto sofferente sia sotto l’aspetto puramente organico che emotivo, ricordandoci l’importanza della psiche nell’ambito della patologia come ha evidenziato l’OMS in questo ultimo decennio. La Medicina Tradizionale Cinese si rivolge al malato no alla malattia, quindi nella sua diagnosi valorizza l’esame “esterno” insieme a quello “interno”, ed è proprio in questo secondo caso che analizza la componente dello Shen, cioè lo psichismo collegato a quella specifica patologia, in quella determinata stagione, con quel clima particolare e così via.

Il Master, nei suoi contenuti, sottolinea l’importanza del nostro periodo socio/culturale, di intraprendere un cammino focalizzato verso una visione globale ed un pensiero trasversale del Mondo intorno a noi: quello tangibile e quello “invisibile” ma forse più potente. Gli operatori sanitari della salute hanno intrapreso da svariati anni questo cammino, cercando approccio, modalità e conoscenze integranti le padronanze scientifiche ortodosse. Spesso sono state tramandate informazioni corrette nella loro tradizione, altre volte distorte che, spesso, confluivano nell’esoterismo, nella magia o in ambiti completamente distanti dalla realta’ storico/scientifica.

Titoli di ammissione al Master

  • Lauree nelle professioni sanitarie
  • Laurea in scienze motorie
Materie di studio CFU
1 Introduzione al Master ,stato dell’arte della MTC,ricerca e validazioni scientifiche,obiettivi da conseguire 4
2 Principi fondamentali della MTC : Tao,yin e yang, le energie,legge dei 5 movimenti,organi e visceri,introduzione al tuina,manovre principali 4
3 Studio loggia energetica dell’acqua e relativi canali energetic 4
4 Approccio manipolativo – yaofa, logge energetiche del legno e del fuoco e relativi canali energetici 4
5 I 6 livelli energetici , loggia energetica della terra e relativi canali energetici 4
6 Valutazione energetica interno/esterno 4
7 I canali energetici Tendino Muscolari e i canali curiosi 4
8 Diagnosi energetica, glossoscopia e pulsologia, le biotipologie energetiche 4
9 Studio dei punti Shu Antichi 2
10 La tecnica Shu Mo nella clinica 2
11 La coppettazione: applicazione, indicazioni e controindicazioni 4
12 La moxibustione: applicazioni, indicazioni e controindicazioni 2
13 Fior di Prugna: applicazioni,indicazioni e controindicazioni 3
14 Qi Gong: effetti del Qi Gong sulla salute ,pratica del Qi Gong 4
15 Dietetica energetica: principi,sapori,relazioni stagionali 4
16 Seminari 3
17 Modulo sulla sicurezza
18 Esame finale- test a risposta multipla 4
Totale 60

L'organizzazione del Master

L’erogazione del Master - che ha durata di studio pario a 1500 ore (60 CFU) - si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

A disposizione dei discenti videolezioni per l’approfondimento teorico anche mediante la messa a disposizione di bibliografie e sitografie, oltre ad appunti e documenti per l’acquisizione della competenza pratica.

A completare l'offerta formativa, la somministrazione di test di autovalutazione.

Impegno da parte dello studente

Allo studente vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • studio del materiale didattico, video e scritto, appositamente preparato
  • superamento dei test di autovalutazione attraverso la piattaforma Pegaso
  • partecipazione alle attività di esercitazioni pratiche in presenza
  • superamento della prova finale in presenza.