Nurse24.it

coronavirus

Cura Italia è legge, la Camera ha approvato il decreto

di Redazione

La Camera ha approvato il decreto Cura Italia con 229 sì, 123 no e 2 astenuti. Montecitorio ha confermato il testo approvato dal Senato, che è dunque legge. Alla sanità 1,410 miliardi in più nel 2020, più risorse per personale e norme per DPI e terapie intensive. Tra le altre misure, l’istituzione del Fondo di solidarietà per i familiari di medici, infermieri e operatori socio-sanitari vittime del COVID-19.

Camera ha approvato il decreto. Alla Sanità 1,410 miliardi in più nel 2020

Via libero definitivo alla Camera per il decreto Cura Italia che così diventa legge dello Stato. L'Aula della Camera ha definitivamente approvato il Dl Cura Italia con 229 sì e 123 no (due gli astenuti), senza correzioni rispetto al testo approvato dal Senato.

Il decreto legge varato lo scorso 17 marzo assorbe integralmente i 25 miliardi derivanti dallo scostamento di bilancio autorizzato dal Parlamento il mese scorso con l'obiettivo di potenziare il sistema sanitario nazionale e dare sostegno a famiglie, lavoratori e imprese. Nel provvedimento confluiscono tutta una serie di norme già comprese negli altri due decreti legge varati in queste settimane al fine di avere un testo unico di riferimento per l'emergenza.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)