Nurse24.it
Partecipa ai webinar gratuiti su Salute.LIVE

Attualità Infermieri

Infermiere arrestato per traffico di medicinali dopanti

di Redazione

Peculato e traffico di medicinali dopanti. Sono le accuse mosse nei confronti di un infermiere di 51 anni, arrestato dalla polizia di La Spezia nell’ambito di un’operazione antidoping.

Doping, arrestato un infermiere

Sì, si tratta proprio di un infermiere, del reparto di oncologia dell’ospedale di La Spezia. Infermiere e ciclista, da sempre appassionato di questo sport. A incastrarlo sono stati i poliziotti della Mobile che hanno accertato come l’infermiere si avvalesse della collaborazione di altri sportivi per metter su un vero e proprio traffico di medicinali dopanti, utilizzati nell’ambiente ciclistico amatoriale e professionale.

In pratica numerosi atleti si rivolgevano all’infermiere, perché lui era in grado di soddisfare le richieste un po’ di tutti. E spesso e volentieri per farlo sottraeva i farmaci dall’ospedale dove lavorava. La polizia ha infatti accertato che si trattava di medicinali prescritti dall’ospedale per particolari piani terapeutici, comprese le patologie oncologiche. Tutti medicinali costosi e difficilmente reperibili sul mercato.

L’azienda sanitaria prenderà presto provvedimenti nei confronti dell’infermiere.

Iscriviti ai webinar su Salute.LIVE

Commento (0)