Nurse24.it

Attualità Infermieri

Loreto Mare, a processo 87 furbetti del cartellino

di Redazione

Rinviati a giudizio. Sono 87 gli infermieri, gli impiegati e i medici dell’ospedale Loreto Mare comparsi davanti al giudice del Tribunale di Napoli con l’accusa di assenteismo. E il gip Roberta Zinno ha accolto le richieste del pm, rinviando a giudizio gli imputati.

Furbetti a Loreto Mare, 87 rinviati a giudizio

loreto mare nas

Un fermo immagine ripreso dalle telecamere dei carabinieri

A processo andranno 87 furbetti del cartellino tra infermieri, impiegati e medici del Loreto Mare. Il processo inizierà il prossimo 10 novembre e l’Asl Napoli 1 si è già costituita parte civile.

A sorprendere sul fatto i furbetti del cartellino erano stare le telecamere dei carabinieri. Un blitz lo scorso 24 febbraio aveva portato all’arresto di 55 furbetti: 18 infermieri, 11 oss, 9 tecnici manutentori, 9 tecnici di radiologia, 6 impiegati amministrativi, un neurologo e un ginecologo.

Uno di loro addirittura strisciava il badge e poi andava a lavorare come cuoco in una struttura alberghiera del Nolano. Un medico, indagato, invece timbrava e poi andava a giocare a tennis o in gioielleria a fare shopping. Due Oss, tutti i giorni, ricevevano le telefonate o gli sms dei colleghi e strisciavano ben venti badge.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)