Nurse24.it

infermieri

Sgarbi? Non badate a lui, da voi c'è solo da imparare

di Sara Di Santo

Tranquilli, infermieri, non badate alle parole di Vittorio Sgarbi ma agli sguardi di ringraziamento di tantissimi pazienti ed anche a quelli di qualche medico (tra i quali il mio) che da voi hanno imparato metà (umh...tre quarti?) del loro mestiere. Un post su Facebook che gli infermieri, una volta tanto, avranno il piacere di leggere.

Io, medico, ho imparato i tre quarti del mio mestiere dagli infermieri

Si è detto e scritto molto intorno all’uscita infelice di Vittorio Sgarbi sugli infermieri. Probabilmente troppo, tenendo soprattutto in considerazione la sua attitudine ad esternazioni quantomeno colorite, quando non decisamente polemiche.

Ma c’è un post su Facebook che vale la pena di leggere, perché contiene uno di quei (ormai rari) pensieri che in qualche modo ti restituiscono la fiducia nel genere umano che avevi perso fino ad un attimo prima.

È un post scritto da un medico. Un medico che conosce e riconosce il valore della professione infermieristica. Un medico che è grato agli infermieri.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commenti (1)

AlexCaprio

Avatar de l'utilisateur

1 commenti

Critico d'arte

#1

Con quei fondi di bottiglia che si ritrova non gli rimane altro che fare l'ospite televisivo. Famoso solo per fare la sua famosa 'capra'