Nurse24.it
iscriviti al webinar gratuito >

Attualità Infermieri

Radio Globo prende le distanze dalle offese agli infermieri

di Redazione

La Direzione di Radio Globo prende le distanze dalla posizione espressa da Roberto Marchetti, che non è quella della radio. Il conduttore, nella puntata del 25 febbraio del programma "The morning show", aveva diffuso improvvide, offensive e false informazioni sugli infermieri, al punto da portare la Federazione nazionale degli infermieri (Fnopi) a far partire una diffida.

Offese agli infermieri, Radio Globo prende le distanze e si scusa

Un programma, il "The morning show", che fa dell'irriverenza il proprio pane quotidiano "difendendo strenuamente la libertà di pensiero". Ma questa volta si era passato il segno.

Io non sto così tranquillo… se vado ad un Pronto soccorso, ma è possibile che mi deve valutare uno che ha fatto una triennalina in scienze infermieristiche? Io vorrei un dottore. Quando uno sta male cosa fa, va da un dottore o da uno delle pulizie? Perché l’infermiere fa anche pulizie, pulisce anche la gente

Questo l'ennesimo pesante e ingiusto danno di immagine per la professione infermieristica, che è arrivato dal conduttore del programma, Roberto Marchetti, nella puntata del 25 febbraio e che aveva sollevato un vespaio di polemiche, fino a portare la Federazione nazionale degli infermieri (Fnopi) a far partire una diffida.

A distanza di 24 ore in un comunicato ufficiale la Direzione della Radio prende le distanze da quanto espresso dal conduttore.

Ci sono momenti in cui è giusto fermarsi e valutare il contesto del nostro vivere quotidiano - scrive la Direzione - Il tema della sanità, in tutti i suoi aspetti e specialmente in questi giorni, merita attenzione, cautela e il massimo del rispetto.

Nell’assistenza al malato - continua il comunicato di scuse di Radio Globo - dal suo arrivo nelle strutture alla sua dimissione, il ruolo degli infermieri è determinante. Sappiamo quanto abbiano messo il cuore oltre l’ostacolo in questo periodo di grande emergenza. Ci scusiamo sinceramente per quanto accaduto.

Le dichiarazioni di Marchetti sugli infermieri

Commento (0)