Nurse24.it

Infermieri all'estero

Somalia, rapita un'infermiera della Croce Rossa

di Redazione

Un’infermiera tedesca del Comitato Internazionale della Croce Rossa è stata rapita a Mogadiscio, in Somalia.

Infermiera rapita a Mogadiscio

missione africa

Una missione sanitaria in Africa

Siamo molto preoccupati per la sicurezza della nostra collega ha detto Daniel O’Malley, direttore della delegazione somala del Comitato Internazionale della Croce Rossa. È un’infermiera che lavorava tutti i giorni per salvare vite umane e per migliorare le condizioni di salute di alcune delle persone più vulnerabili in Somalia.

La Croce Rossa ha reso noto che il rapimento è avvenuto alle 20 ora locale (le 18 in Italia) di ieri e ha aggiunto di essere in contatto con diverse autorità per cercare di garantire il suo rilascio.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)