Nurse24.it
iscriviti al webinar gratuito >

testimonianze

CISL: Le competenze specialistiche per la piena dignità professionale

di Redazione

Mauro Spotti

Bisogna dare la piena dignità alla professione, soprattutto in previsione di quella che sarà la nuova frontiera del sistema sanitario: il territorio e la cura dei pazienti a domicilio

Così Mauro Spotti, Segretario CISL Funzione Pubblica di Firenze, ospite della Conferenza nazionale delle Politiche della Professione infermieristica, risponde alla domanda se le competenze specialistiche siano o meno una scelta prioritaria per la professione.

Consentire alle persone che l’infermiere prenderà in carico — continua Spotti — una maggiore risposta assistenziale soprattutto per le patologie cronico-degenerative che nei prossimi dieci anni saranno maggiormente dirompenti.

Scelta prioritaria per rispondere alle esigenze reali che ogni giorno i pazienti chiedono, questo senza dubbio dovrà avere un riconoscimento contrattuale.

A nostro parere, se le competenze specialistiche sono richieste dal basso, cioè dai pazienti, si riusciranno a trovare le risorse per il riconoscimento contrattuale.

iscriviti al webinar gratuito >

Commento (0)