Nurse24.it
iscriviti al webinar gratuito >

testimonianze

CNI-FSI: Le competenze specialistiche solo se ci sarà il riconoscimento contrattuale

di Redazione

Una nota polemica e fuori dal coro: un No secco, ma non alle competenze, che ben vengano, ma solo se queste trovano riscontro nel contratto pubblico.

Così Michele Schinco, Segretario Nazionale FSI-CNI, ospite della Conferenza nazionale delle Politiche della Professione infermieristica, risponde alla domanda se le competenze specialistiche siano o meno una scelta prioritaria per la professione.

È dal 2004 che i contratti sono bloccati, recentemente c’è stata l’illusione di aumento contrattuale che non ha fatto altro che equiparare quella leggera differenza contrattuale, adesso siamo tutti uguali abbiamo tutti lo stesso stipendio.

L’unica strada — continua il Segretario — è quella di equiparare la Laurea in infermieristica a quella del biologo, del farmacista uscendo dal comparto ed entrando così nella dirigenza dell’area SPTA.

iscriviti al webinar gratuito >

Commento (0)