Nurse24.it

Nasce l'Agenzia Ligure Sanitaria: accolte proposte dell'Ipasvi

di Redazione

Toti-Viale

Da oggi il servizio socio-sanitario della Liguria sarà riorganizzato e gli Infermieri saranno in prima linea.

Nel pomeriggio di gioved¡ 21 luglio la II Commissione Salute e Sicurezza della Regione Liguria ha approvato gli emendamenti proposti dal Coordinamento IPASVI al D.D.L. n 92 che istituisce la nuova Agenzia Ligure Sanitaria (A.LI.SA.) sempre piu’ vicina al traguardo dell’approvazione definitiva.

La istituenda A.LI.SA. fortemente voluta dall’Assessore alla Salute Sonia Viale (nella foto con il governatore Toti), rappresenta un tassello importante nel percorso di realizzazione del modello ligure di riorganizzazione del servizio socio-sanitario ligure attraverso il rafforzamento e la condivisione di un processo di governance omogeno su tutto il territorio regionale.

Nel merito gli emendamenti approvati riguardano la modifica dell’art. 3 (Funzioni dell’A.LI.S.A) il quale prevedera’ tra le diverse funzioni del’Agenzia anche la “sperimentazione di modelli organizzativi innovativi per la gestione delle risorse professionali”.

Ancora all’art. 6 (Il Direttore Generale) viene sancito in modo definitivo che “l’Atto aziendale prevede l’istituzione di comitati con funzioni propositive e consultive”.

Grande soddisfazione e apprezzamento da parte dei quattro presidenti dei Collegi IPASVI liguri all’operato della Commissione Salute e in particolar modo del suo presidente Matteo Rosso.

Comunicato Stampa Ipasvi della Liguria

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)