Nurse24.it
entra a far parte della community di priofessionistidellasalute.it >

farmaci

Deltacortene® - prednisone

di Sara Pieri

Deltacortene®, principio attivo prednisone, è un farmaco che appartiene alla famiglia degli ormoni steroidei che possiedono una potente attività antinfiammatoria. Utilizzato per i trattamenti a breve termine per episodi di infiammazione acuta o di riacutizzazione in patologie reumatologiche come artrite reumatoide, spondiliti e altre; per trattamenti di mantenimento in patologie particolari come lupus eritematoso sistemico, periartrite, malattie del collagene; trattamento palliativo in pazienti affetti da neoplasie; trattamento in caso di non responsività ad altre cure in corso di gravi allergie debilitanti come asma bronchiale e dermatiti importanti.

Come agisce Deltacortene®

Deltacortene® viene rapidamente assorbito a livello intestinale; la sua azione antinfiammatoria, che si differenzia da quella dei FANS, agisce bloccando la sintesi di: prostaglandine pro-infiammatorie, che sono le responsabili della regolazione della temperatura corporea, eritema, edema, aumentata sensibilità al dolore e dei leucotrieni pro-infiammatori che determinano la broncocostrizione.

Come azione anti-allergica non sono utili in caso di shock anafilattico, ma si rendono utili in un secondo momento riducendo la produzione di anticorpi e la conseguente produzione e rilascio di istamina. Inoltre, bloccano la liberazione di acido arachidonico che dà origine alla cascata infiammatoria.

Deltacortene® e interazioni con altri farmaci

La somministrazione concomitante con anticoagulanti orali può aumentare o diminuire la sua azione per cui si rende necessario eseguire controlli ematici dell’INR. Pazienti in terapia con antidiabetici devono mantenere la glicemia sotto controllo, poiché l’assunzione concomitante di deltacortene® riduce l’effetto ipoglicemizzante, per cui si può incorrere facilmente in scompensi iper-glicemici.

Durante l’assunzione di FANS, il deltacortene® può aumentare l’incidenza e la gravità del sanguinamento dell’ulcerazione gastrointestinale (complicanza legata all’assunzione di FANS).

Indicazioni alla somministrazione di Deltacortene®

Deltacortene® viene somministrato per via orale tramite compresse; la dose terapeutica di attacco in un paziente adulto di peso medio è di 20-30 mg al giorno, dose iniziale che può essere ridotta in modo graduale nei giorni successivi.

Dosaggi minori sono calcolati in base al peso corporeo e all’età del paziente. Nelle terapie di mantenimento è sempre indicato assumere la minima dose capace di controllare i sintomi. In caso di sovradosaggio del farmaco rivolgersi al medico.

Infermiere
entra a far parte della community di priofessionistidellasalute.it >

Commento (0)