Nurse24.it

farmaci

Dobutamina

di Chiara Vannini

La dobutamina è un farmaco che fa parte delle catecolammine, ma è esclusivamente di origine sintetica. È indicata nelle situazioni in cui è necessario un supporto inotropo positivo, ovvero quando è necessario migliorare la contrattilità cardiaca.

Indicazioni e meccanismo d’azione della dobutamina

La dobutamina è indicata in particolar modo nel trattamento di:

  • Scompenso cardiaco da ridotta gittata cardiaca (spesso associata ad infarto del miocardio)
  • Cardiomiopatie
  • Shock settico
  • Shock cardiogeno
  • Interventi cardiochirurgici

La dobutamina agisce aumentando la gittata cardiaca e la contrattilità del miocardio. Somministrata per via endovenosa, l’azione si verifica entro 2 minuti e il picco del farmaco si ha dopo 10 minuti dall’inizio della somministrazione.

Gli effetti, per contro, cessano poco dopo la sospensione della somministrazione. È metabolizzata nel fegato ed escreta in gran parte con le urine e in maniera minore con le feci.

NurseReporter
Corsi ecm fad, residenziali per sanitari
Articoli correlati

Commento (0)