Nurse24.it
Amietip

Formazione Infermieri

Simulazione avanzata su eventi critici in pediatria

di Mario Ripino

Gli eventi critici in pediatria sono rari e rappresentano circa l’1% degli accessi in Pronto soccorso pediatrico. La rarità di questi eventi rende difficile l’acquisizione e il mantenimento di competenze necessarie per la gestione ottimale. La simulazione ad alta fedeltà (off-site o in situ) si sta diffondendo come strumento capace di esporre il personale a esperienze realistiche di eventi critici, permettendo l’identificazione di gap nella gestione clinica, l’acquisizione e il rinforzo di conoscenze, abilità tecniche e non tecniche, in ambiente protetto.

Simulazione ad alta fedeltà in emergenza-urgenza pediatrica

simulazione pediatria

Il corso, che si terrà in occasione dell’apertura del VII° Congresso Nazionale dell’Accademia Medico Infermieristica di Emergenza e Terapia Intensiva Pediatrica (Amietip), in programma a Firenze il prossimo 21 febbraio, ha l’obiettivo di insegnare le basi e i principi della simulazione ad alta fedeltà, in particolare i principi del Crm (chiarezza nei ruoli, comunicazione, supporto personale, gestione delle risorse, chiamata d’aiuto precoce e valutazione globale).

Non solo, altro scopo è quello di esporre i partecipanti a simulazioni di urgenze pediatriche al fine di far acquisire nozioni teorico-cliniche in ambiente protetto.

L'evento formativo sarà a cura di Marco De Luca

Iscriviti
Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)