Nurse24.it
MASTER UNIPEGASO ONLINE INFERMIERI

Eventi

Meeting di Rimini, si parla di fake news e buon giornalismo

di Redazione

La trentanovesima edizione del tradizionale Meeting di Rimini organizzato da Comunione e Liberazione. Tra i numerosi eventi organizzati nell’ambito della manifestazione, sabato 25 agosto si è tenuto il convegno “Notizie false e giornalismo di pace”. Tra i partecipanti alla tavola rotonda, il direttore del quotidiano L’Avvenire, Marco Tarquinio, e il direttore di Fanpage.it, Francesco Piccinini.

Eventi del Meeting di Rimini

Per una settimana, da domenica 19 fino a sabato 25 agosto, al Meeting ci sono stati numerosi eventi e panel e la presenza di molti ospiti di eccezione, tra cui vari ministri dell'attuale governo M5S-Lega ed ex esponenti di spicco della politica italiana come, ad esempio, il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi, il ministro della Pubblica Istruzione Alberto Bonisoli, l'ex presidente del Consiglio Romano Prodi e l'ex presidente del Senato Luciano Violante.

Tutti i numeri del Meeting

Sono 148 gli incontri previsti dal programma ufficiale della 39ma edizione del Meeting per l’amicizia fra i popoli (“Le forze che muovono la storia sono le stesse che rendono l’uomo felice”, 19-25 agosto, Fiera di Rimini), 18 gli spettacoli, 14 le mostre (compresa “Il veliero di Narnia” allestita nel “Villaggio Ragazzi”), 32 le manifestazioni sportive. Ammontano a 397 i relatori che interverranno agli incontri. Ma se allarghiamo lo sguardo oltre i convegni segnalati dal programma ufficiale e inseriamo nel computo gli incontri che si svolgeranno nelle nuove sette arene allestite in Fiera, il numero degli incontri sale a 234 e i relatori diventano 528. Tutti gli incontri e le mostre sono ad ingresso libero. Si possono seguire, gratuitamente, anche tutte le proposte del cartellone Sport.

Infermieri al Meeting di Rimini

La FNOPI, Federazione nazionale delle Professioni infermieristiche, interverrà al Meeting con un suo stand in cui gli oltre 800mila frequentatori della Fiera di Rimini potranno avere materiale informativo, assistere alla simulazione di interventi infermieristici, dialogare con gli infermieri sui loro problemi di salute. Scoprire insomma che l’infermiere è il loro primo interlocutore, qualificato e in grado di ascoltarli, con attenzione e competenza e rispettando e tutelando la loro privacy e riservatezza, assisterli, dedicare loro il tempo necessario a informarli e rispondere ai loro dubbi, alle loro domande fornendo informazioni chiare, comprensibili e altamente qualificate.

Durante il Meeting Salute di Rimini poi, gli infermieri interverranno in tre think thank, veri e propri pensatoio aperti a tutti per far dialogare mondi diversi: settore medico-scientifico, assistenziale e dell’associazionismo, impresa e istituzioni in perfetto stile- Meeting .

Gli argomenti sono quelli propri dell’assistenza.

Corsi ecm fad, residenziali per sanitari

Commento (0)